top of page

sanità e welfare

Il tema della sanità è fondamentale per qualsiasi comunità, in particolar modo per quella della nostra città che vive un disagio sotto questo aspetto ormai da troppo tempo. Siamo fermamente convinti che ognuno di noi debba sentirsi tutelato da questo punto di vista e debba poter usufruire di servizi di assistenza sanitaria efficaci e funzionanti.

national-cancer-institute-BxXgTQEw1M4-unsplash.jpg
  • Istituire una rete di defibrillatori su tutto il territorio cittadino, accessibili e facili da riconoscere.

  • Promuovere la formazione attiva sull'uso dei dispositivi sanitari per le operazioni di primo soccorso.

  • Effettuare un censimento della popolazione per l’analisi dello stato di bisogno di assistenza socio sanitaria ed economica (esempio: dati sulla dispersione scolastica, dati sulla povertà) con l'obiettivo di dare alle associazioni competenti la possibilità di intervenire.

  • Favorire l’inclusione dei migranti con la figura di un Mediatore culturale e l’effettiva attivazione del centro di accoglienza per cittadini stranieri richiedenti asilo, nel locali del Palazzo Carmelitani.

  • Potenziare il dipartimento dei servizi sociali con più personale.

  • Incentivare gli anziani nello svolgimento di attività socialmente utili, per integrarli al meglio con il vivere della città.

  • Eseguire una delocalizzazione degli uffici pubblici anche in zone periferiche della città.

  • Potenziamento degli asili comunali, con particolare attenzione agli asili nido.

 

  • Destinazione di terreni rurali a società cooperative consentendo la realizzazione di orti sociali per offrire occasioni di lavoro e reinserimento sociale.

  • Avvisi pubblici per garantire in aree periferiche servizi di prossimità come palestre popolari, doposcuola, portinerie di quartiere, centri ludici e comunque tutti quei servizi che incrementino la qualità di vita delle persone.

bottom of page